Avv. Antonio  Zecca
Studio Legale
 

 Senato della Repubblica
«Modifica all’articolo 52 del Codice penale in materia di diritto
all’autotutela in un privato domicilio»
Ddl 1899/S
(22 aprile 2004)

 

Articolo 1
(Diritto all’autotutela in un privato domicilio)

1. Dopo l’articolo 52 del codice penale, sono aggiunti i seguenti commi:
«Nei casi previsti dall’articolo 614, primo e secondo comma, sussiste il rapporto di proporzione di cui al comma precedente se taluno legittimamente presente in uno dei luoghi ivi indicati usa un’arma o altro mezzo idoneo al fine di contrastare la minaccia e al fine di difendere:
c) la propria o altrui incolumità;
d) i beni propri o altrui, quando non vi è desistenza e vi è minaccia

     d’aggressione».

 

INDIETRO